Hai un dubbio o vuoi un chiarimento?
Chiedi allo staff!

email
domanda
 

Disponi di una struttura adatta per organizzare un workshop o un seminario di Manga nella tua città?
Contattaci! Manderemo i nostri insegnanti, il materiale originale e tutto il necessario per realizzare al meglio il tuo progetto!

 

perchÉ si fa anche ginnastica?

Perché l’attività fisica non intensa aiuta la mente a staccare e a concentrarsi meglio. Proprio per questo motivo si pratica la mattina appena svegli e la sera alla fine delle lezioni.

perché proprio Aikido?

L’Aikido è un’arte marziale non competitiva. Il suo scopo è comprendere meglio il proprio spazio e quello del nostro compagno di pratica trovando l’armonia del movimento comune. E’ fondamentale per creare un costruttivo spirito di gruppo e imparare a rispettare gli altri. Inoltre in Giappone è un’arte tradizionale tenuta in grande considerazione.

perché in mezzo al nulla?

La concentrazione quando si impara e quando si disegna è tutto. Le distrazioni di un ambiente cittadino avrebbero reso in gran parte inutile il lavoro degli insegnanti.

perché tutto studio e niente divertimento?

L’estate è lunga e certo non vi mancheranno occasioni per uscire con gli amici, andare in sala giochi, in discoteca o ad un concerto. Questa settimana serve a ripulire la mente e il corpo e ad apprendere qualcosa che amate fare. Se disegnare non è divertente abbastanza questo corso non fa per voi.

perché ci sono età minime di accesso?

I corsi estivi sono intensivi e residenziali; gli studenti devono essere abituati a stare fuori casa per più giorni ed essere in grado di condividere spazi e tempi con gli altri.
In genere è proprio il passaggio dalla scuola media alle superiori a rappresentare il primo passo verso un maggior senso di responsabilità, indispensabile per una buona riuscita della settimana.

Ovviamente ci sono eccezioni tutt'altro che rare e a volte abbiamo avuto tredicenni più maturi e indipendenti dei colleghi diciassettenni. Per questo, in ultima analisi, lasciamo ai genitori la decisione finale sull'opportunità di partecipare.

se non voglio fare Aikido posso partecipare lo stesso?

No. Il percorso formativo comprende tutte le attività. Può capitare che uno si senta male e una mattina non scenda in tempo per fare ginnastica. In quel caso verrà visitato da un medico e comunque non fara nulla per tutta la giornata.

non voglio pulire e mettere in ordine, posso pagare qualcuno che lo faccia al posto mio?

Certo. Basta andare in vacanza in un albergo o in un agriturismo. Ce ne sono di bellissimi ovunque. Alla Manga Summer School non ci sono eccezioni e non si fanno differenze di prezzo. Se vuoi pagare di più fallo pure; la differenza verrà devoluta interamente ad Amnesty International, questo però non ti esenterà dai turni di pulizia e dal servizio in refettorio.

i miei genitori non si fidano, come faccio?

E' giusto che non si fidino di una pagina trovata su internet. Invitali a contattare telefonicamente la segreteria dell'Accademia al numero 0587 606127 e a porre tutte le domande che ritengono opportune. La scuola potrà mettere in contatto la tua famiglia con quelle di altri allievi che abitano nella tua zona. Inoltre consigliamo ai genitori di accompagnare i figli il primo giorno e di restare a cena in modo da verificare di cosa si tratta e conoscere gli insegnanti.

quanto costa?

I corsi introduttivi hanno un costo che dipende dal livello e dal tipo di corso. I costi dei corsi domenicali sono riportati in fondo alla pagina dedicati ai "Manga in Città", www.mangasummerschool.it/mangaincitta.php
e, in modo più dettagliato, nelle pagine relative ai singoli corsi.
Per i corsi estivi invece i prezzi si trovano nella pagina
www.mangasummerschool.it/corsi_estivi.php
In ogni caso, in fase di iscrizione, i prezzi vengono specificati e l'iscrizione non ha alcun valore finché non è completamente formalizzata tramite l'invio per posta ordinaria della domanda cartacea.

perché costa così tanto?

Il prezzo è frutto di diverse scelte. Avere un casolare indipendente che sia tutto per noi, limitare il numero di partecipanti, avere una brava cuoca, non risparmiare sul cibo, avere insegnanti di manga costantemente aggiornati e programmi strutturati in modo solido, ecc... sono tutte cose che costano. Il risultato però è evidente. I nostri studenti escono sempre soddisfatti, molto più competenti di quando si sono iscritti e enormemente migliorati nello stile e nella tecnica.
La quota richiesta può sembrare elevata ma in realtà è inferiore al costo di altri corsi di manga che potete trovare nella vostra città o nelle vicinanze. In più alla Manga Summer School avete una cuoca che vi prepara colazione, pranzo e cena, un istruttore che vi fa fare ginnastica, non dovete comprare alcuna attrezzatura e seguite un metodo di insegnamento che sta portando ottimi risultati.
Se non sapete dare un valore economico a questi aspetti, proponeteli ai vostri genitori. Inoltre non considerate la durata del corso in termini di giorni o mesi ma di ore di lezione. Vedrete che a conti fatti i costi sono contenuti.

perché costa così poco?

Perché siamo stati fortunati. I costi di manutenzione del casolare sono ridotti perché è stato ristrutturato apposta per noi, la cuoca ci vuole molto bene, le insegnanti di disegno non hanno ancora capito fino in fondo che valgono tanto oro quanto pesano e per noi organizzatori è un lavoro appassionante. Le spese sono tante ma alla fine riusciamo a dare tutti i servizi che vogliamo e che crediamo siano indispensabili senza problemi.

perché dobbiamo svegliarci all'alba?

Per diversi motivi. La luce naturale è molto più riposante della luce elettrica; non ha senso passare una settimana in una "cartolina" della campagna toscana dormendo fino alle 11; la ginnastica e la respirazione all'alba sono molto più salutari che in qualunque altro momento della giornata; l'essere umano è un animale diurno: non vede di notte e non va in letargo; l'alba sulle colline è bellissima e riempie gli occhi di chiunque, un artista potrebbe farne buon uso; ...
Ci sono altrettanti motivi che non sono stati scritti. Se vogliamo però un "colpevole", questi è sicuramente il responsabile organizzativo (Nicola Ronci). Lui decide tutti gli aspetti logistici e funzionali della settimana. La Manga summer school non è una democrazia ma una dittatura assoluta quindi pensateci bene prima di iscrivervi.

perché i corsi non sono più divisi per fasce di età?

Inizialmente avevamo tentato di dividere i corsi per fasce di età allo scopo di rendere omogeneo il gruppo. Abbiamo dovuto rinunciare a questa impostazione per diversi motivi. Il primo è che l'estate è un periodo non infinito e le richieste superano di gran lunga la disponibilità di posti e non c'è spazio per progettare corsi per allievi più grandi. Il secondo è che comunque il 90% degli studenti del corso base è in un'età compresa tra 14 e 17 anni e gli allievi più grandi hanno dimostrato di non avere problemi ad integrarsi con il gruppo. Hanno apportato anzi un contributo molto prezioso stimolando gli altri in modo molto costruttivo.

perché dura solo una settimana?

Un corso annuale normalmente consiste di 60-80 ore di lezione divise in appuntamenti settimanali. Questi corsi, in genere molto più costosi e non comprensivi né di materiale né tantomeno di attività collaterali, hanno secondo noi numerosi difetti. Il primo è che per ogni 2 ore di lezione c'è n'è almeno una persa per recarsi alla scuola per essere ottimisti. Tra una lezione e l'altra l'allievo è spesso lasciato a se stesso con troppo pochi elementi su cui lavorare proficuamente. I corsi si affiancano alla normale attività scolastica o universitaria.

Alla Manga Summer School in una settimana si svolgono 36 ore di lezione e ci si esercita al di fuori delle lezioni insieme ai compagni. L'apprendimento è molto più rapido ed efficace ed è sufficiente a dare allo studente elementi su cui lavorare per il resto dell'anno.

rilasciate un diploma o un attestato?

Al termine di una settimana non ha senso rilasciare un diploma che viene invece consegnato al termine della master class dopo l'esame del professore della Yoyogi Animation Gakuin.

Su richiesta forniamo la certificazione necessaria per i crediti formativi accettata da numerose scuole superiori d'Italia.

perché la quota va pagata in anticipo?

La scuola fornisce vitto e alloggio ma non è un albergo e tutti i corsi sono a numero chiuso. Una domanda di iscrizione accettata corrisponde ad un posto occupato in una specifica settimana.
In caso di disdetta all'ultimo minuto non saremmo in grado di rimpiazzare lo studente con uno in lista d'attesa. Il pagamento dell'intera quota prima dell'inizio del corso è uno stimolo che spinge il rinunciatario a disdire la prenotazione con sufficiente anticipo per permetterci di riassegnare il posto a qualcun altro.